SEDE: Viale R. Wagner n° 26/p - 84100 Salerno

Rec.Tel.:  334.8706000.

Email: aiasi@email.it

Iscritta all'Agenzia delle Entrate di Salerno

CODICE FISCALE: 95163590656

A.I.A.S.I. è una Associazione senza fini di lucro, il cui scopo è di svolgere attività di formazione e orientamento al lavoro, per gli studenti delle scuole superiori e delle Università, di ogni ordine e grado, quale ampliamento delle conoscenze specifiche delle attività scolastiche. L'associazione si propone di operare nel settore della FORMAZIONE SCOLASTICA, nei seguenti settori:

 

  1. organizzare corsi di formazione professionale
  2. corsi di insegnamento e perfezionamento per cittadini italiani ed extracomunitari
  3. organizzare e gestire progetti in favore dei giovani per:
    • attività scolastiche ed extrascolastiche, seminari, percorsi informativi e formativi in favore di scolaresche di ogni ordine e grado, progetti di pre e post scuola;
    • viaggi di istruzione e percorsi didattico-culturali in favore di scolaresche, sia in Italia che all’Estero, con particolare riguardo ai Paesi della UE
    • programmi di accompagnamento e animazione ludica e culturale per gruppi nell’ambito di soggiorni in Italia e all’estero con particolare riguardo alla promozione di programmi di turismo sostenibile;
  4.  mantenere costanti rapporti con i mass media per meglio diffondere le opportunità di formazione ed orientamento al lavoro per i giovani;
  5. promuovere scambi giovanili in partenariato con altri organismi europei ed extra europei;
  6. organizzare incontri, convegni, seminari di studio e di ricerca su tematiche attinenti le finalità dell’Associazione;
  7. diffondere i risultati di studi, ricerche e sperimentazioni attraverso elaborati cartacei e, al fine di rendere più capillare l’informazione, attraverso la rete Internet.
  8. partecipare a bandi pubblici su attività inerenti le finalità dell’associazione.
  9. promuovere iniziative di studio, ricerca, documentazione e informazione sui percorsi formativi e di orientamento professionale in Italia, in Europa nel mondo;
  10. rilevare e monitorare l’offerta di lavoro in Italia ed all’estero con particolare attenzione ai Paesi dell’Unione Europea;
  11. realizzare sportelli informativi di orientamento al lavoro:
  12. svolgere interventi di sostegno, in particolare per i soci iscritti, durante la fase di transizione scuola-lavoro;
  13. promuovere la diffusione e lo scambio di informazioni sui servizi di orientamento in ambito dei Paesi della UE;
  14. realizzare, sperimentare, monitorare modelli ed esperienze innovative nel campo dell’orientamento al lavoro, professionale e non;
  15. collaborare con le Istituzioni pubbliche e private, le Università e i Centri di Formazione Professionali alla elaborazione di programmi e progetti di formazione ed orientamento al lavoro, a livello locale, nazionale e transnazionale;
  16. partecipare ai diversi bandi europei per la realizzazione di progetti e di attività di ricerca e studio sul tema.